Il Venerdì Santo è un giorno quando migliaia degli abitanti di Varsavia partecipa nelle processioni di Via Crucis. Quella più popolosa ha luogo a Krakowskie Przedmieście, dove il grande croce che pesa parecchi chili viene portato dai diversi gruppi sociali: gli studenti, gli avvocati, i poliziotti ecc.

passegiatevarsaviane.com 3 crociMa poca gente sa che nel sistema urbano di Varsavia è rimasto il tratto molto ben visibile dopo una grande Via Crucis tracciata dal re di Polonia settecentesca,  Augusto Secondo, elettore sassone, come un inchino verso la cattolica gente locale. La Via Crucis di allora iniziava nella piazza delle Tre Croci e finiva accanto al palazzo Belvedere. I suoi residui sono due croci sulla piazza e i viale Ujazdowskie.